Incipit # 3 – Le avventure di un granello di polvere, di Hallam Hawksworth

Una precisazione

Non voglio che pensiate che mi stia vantando, ma credo davvero di essere uno dei più grandi viaggiatori mai esistiti; e se chiunque, vivo o morto, ne ha passate più di me vorrei proprio saperlo.

Non è che sia stato di persona in tutti i luoghi o che abbia preso parte a tutti gli eventi di cui racconto in questo libro – lungi da me suggerirlo – ma vi chiedo di ricordare quanto a lungo possa sopravvivere un granello di polvere, e con quanti altri granelli di polvere vagabondi e avventurosi si incontri e si mescoli nel corso della vita.

Al cuore dei granelli di polvere più longevi si trova una particella di sabbia, la parte più dura del frammento di roccia da cui nasce. È per questo che persino il fango più fine diventa ruvido quando vi si asciuga sui piedi. Si potrebbe sostenere che più a lungo questi granelli di sabbia sopravvivono, più duri diventino; perché è la parte più dura che resta, ovviamente, mano a mano che il granello si consuma. Inoltre, più piccolo diventa, meno si consuma.

(traduzione di Chiara Reali)


Just a Word

I don’t want you to think that I’m boasting, but I do believe I’m one of the greatest travellers that ever was; and if anybody, living or dead, has ever gone through with more than I have I’d like to hear about it.

Not that I’ve personally been in all the places or taken part in all the things I tell in this book—I don’t mean to say that—but I do ask you to remember how long it is possible for a grain of dust to last, and how many other far-travelled and much-adventured dust grains it must meet and mix with in the course of its life.

The heart of the most enduring grains of dust is a little particle of sand, the very hardest part of the original rock fragment out of which it was made. That’s what makes even the finest mud seem gritty when it dries on your feet. And the longer these sand grains last the harder they get, as you may say; for it is the hardest part that remains, of course, as the grain wears down. Moreover, the smaller it gets the less it wears.

The Adventures of a Grain of Dust, Hallam Hawksworth


Ti è piaciuto? Puoi iscriverti alla nostra newsletter cliccando qui.